Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

I 4 responsabili del grasso ostinato sulla pancia

0 67

In questo articolo si mettono in evidenza i responsabili principali del tuo grasso ostinato sulla pancia. Eccoti i primi quattro ovverosia lo stress, la carenza di sonno, lo squilibrio ormonale, l’alimentazione scorretta. Approfondiamo adesso ogni punto insieme…

Partiamo subito dagli errori più comuni in assoluto, ovvero quelle dicerie che senti in palestra, dalle amiche o da qualche esperto improvvisato.

Se stai cercando di eliminare quella ciambella, quel grasso ostinato sull’addome…

Ci sono 4 cose che tutti ti dicono di fare ma che in realtà NON funzionano:

  • non mangiare
  • andare a correre per ore
  • sudare
  • fare un sacco di addominali

Nel corso dell’articolo capirai perché tutte le cose citate qui sopra non funzionano, quindi leggi fino alla fine!

Ora ti svelo invece le 4 cose che più di tutte vengono sottovalutate dal 99% delle persone – e che invece influenzano parecchio sulla tua ciambella addominale.

Responsabile numero 1: lo stress

Il grasso addominale è molto responsivo dello stress.

È in grado di distruggerti, specialmente nell’accumulo di grasso.

E non importa che tu sia uomo o donna: il tuo corpo reagisce allo stesso modo.

Ciò che avviene è un incremento del cortisolo, che ti provoca un effetto di annacquamento, generando quella sostanza budinosa che ritrovi al tatto dell’addome.

Quella sostanza budinosa non è altro che ritenzione idrica, seguita da un aumento del grasso localizzato.

Ovviamente non pensare che ingrassi solamente per via di una giornata stressante a lavoro: questi incrementi avvengono in caso di stress cronico.

Lo stress cronico è molto spesso conseguenza diretta del responsabile numero 2, ovvero…

Responsabile numero 2: carenza di sonno corretto

Non è che se stai a letto 8 ore allora stai dormendo bene.

Fatti questa domanda: sei sicura di dormire correttamente?

Ti renderai conto che la risposta non è affatto banale!

Il livello di sonno ideale è di 7-8 ore REALI.

Quindi se ti svegli già stanco, non ti senti riposato, ti svegli con poca energia… è molto probabile che tu non stia dormendo bene.

Questi 2 responsabili sono a loro volta legati al terzo responsabile, ovvero…

Responsabile numero 3: lo squilibrio ormonale

Se dormi male, dormi poco, non recuperi a sufficienza… anche gli ormoni ne risentiranno.

L’equilibrio ormonale alterato non ti permetterà di:

  • recuperare dallo stress – accentuando i problemi dati dal responsabile numero 1, il cortisolo
  • recuperare dall’allenamento
  • riequilibrare i livelli di testosterone

Il testosterone è altrettanto importante… ed è la causa principale se il tuo grasso è particolarmente localizzato sulla pancia.

Il testosterone ti permette sia in modo diretto che in modo indiretto di consumare grasso

In quanto stimola il processo di costruzione della massa magra.

Più massa magra = più tessuto muscolare attivo = metabolismo più alto.

Fatti questa domanda: quanta massa magra hai? 

Un livello non adeguato di massa magra ti porta ad avere un livello non adeguato di testosterone, si abbassa il metabolismo e aumenta il grasso ostinato.

Ora il responsabile numero 4, quello più importante di tutti…

Responsabile numero 4: l’alimentazione scorretta

Mangi troppo poco, oppure mangi troppo.

Mangiare troppo significa abbattere il livello di testosterone e accumulare ancora più grasso.

Mangiare troppo poco invece comporta la non stimolazione dei processi ormonali, per una carenza di carboidrati, proteine e grassi.

Il comportamento corretto per eliminare il grasso

Per stimolare il testosterone e ridurre il cortisolo l’allenamento è importante.

Ma non devi fare milioni di addominali, ore di corsa e sudare come un matto (come ti dicevamo all’inizio).

L’allenamento corretto è quello breve ma intenso.

Essendo breve non c’è il tempo di aumentare lo stress (cosa che invece avviene con gli allenamenti che ti dicono di fare)…

Ed essendo intenso costringi i muscoli a costruire massa magra e a bruciare la tua riserva di grasso.

Accanto all’allenamento va impostato un piano di nutrizione bilanciato e ipocalorico

Devi mangiare meno di quanto bruci, ma allo stesso tempo devi mangiare abbastanza da dare al tuo corpo le energie giuste e i nutrienti corretti.

Devi capire due cose importantissime…

La prima è che l’alimentazione, nella tua fase di dimagrimento, conta l’80% e l’allenamento il 20%.

La seconda è non esiste il dimagrimento localizzato, quindi lascia perdere tutti i trucchetti per eliminare il grasso dalla pancia…

Devi eliminare il grasso da tutto il corpo!

Il modo migliore per iniziare a perdere grasso

Partecipa alla nostra Sfida di 7 giorni!

Questa sfida ti spiega esattamente come tornare in forma e ottenere risultati sul tuo corpo e mantenerli in maniera duratura.

Ti insegnerà a mangiare bene, senza rinunciare ai cibi che ami e anzi…

Ti insegnerà a sfruttarli per trasformarli in un carburante bruciagrasso.

Avrai anche a disposizione un coach 7 giorni su 7, ti guiderà passo passo e ti toglierà ogni dubbio.

I coach sono limitati e di conseguenza ne è anche la disponibilità… 

Potrai iniziare a vedere i tuoi primi risultati già dalla prima settimana, come ad esempio il gonfiore notevolmente ridotto!

Per partecipare CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO! ⬇️