Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Allenamento Calisthenics Come Iniziare?

0 67

Scopri tutto quello che c’è da sapere sull’allenamento Calisthenics, come iniziare e quali sono i benefici di questa disciplina sportiva.

Il Calisthenics è un’arte che sfrutta il proprio peso corporeo per eseguire una serie di esercizi che hanno lo scopo di sviluppare forza e potenza muscolare andando a definire e modellare le proprie forme.

Il calisthenics è un’attività unica nel suo genere che ha sempre attratto milioni di persone, del presente e del passato.

Sembra infatti che i primi esercizi di calisthenics praticati, risalgano all’antica Grecia, in cui i soldati si allenavano per affrontare le battaglie.

Il termine calisthenics deriva infatti dall’unione delle parole “Kalós” che significa bello e “Sthénos” che significa forza.

Negli ultimi tempi le conoscenze scientifiche sul mondo del fitness, chiaramente hanno permesso di migliorare l’allenamento di calisthenics e aggiornare gli esercizi per ottenere la massima performance in sicurezza.

Ma nel dettaglio cosa significa calisthenics e come si pratica questa disciplina?

Calisthenics Cos’è?

Il calisthenics è un tipo di attività che si svolge a corpo libero e che sfrutta il proprio peso corporeo per sviluppare muscoli e forza.

Il suo scopo è anche quello di incrementare progressivamente la resistenza, per allenarsi più a lungo sentendo meno la fatica.

Il calisthenics non richiede particolari attrezzature da palestra, ci si può allenare semplicemente con l’ausilio strumenti come barre, spalliere e anelli, il che la rende una disciplina perfetta da praticare anche all’esterno, nei giardini e nei parchi attrezzati.

Per queste ragioni viene definito anche Street Workout, ovvero un tipo di allenamento che può essere praticato utilizzando le strutture che si trovano comunemente nei parchi e nelle zone urbane.

L’estrema libertà di movimenti e la possibilità di allenarsi in qualsiasi luogo a costo zero, non per forza quindi all’interno di palestre seguiti da personale esperto, d’altra parte la rende una disciplina abbastanza pericolosa.

Eseguire certi movimenti in modo scorretto e porre il proprio corpo sotto sforzo, non calcolando i rischi, può essere infatti molto pericoloso.

Per cominciare a fare calisthenics ci vuole una preparazione adeguata e soprattutto un coach in grado di insegnare tutti i requisiti basilari e seguire i suoi allievi durante l’allenamento.

Benefici e Vantaggi Allenamento Calisthenics

I benefici e i vantaggi che si possono ottenere da questo tipo di allenamento sono molti e oggettivi.

Uno dei vantaggi è sicuramente che non richiede l’uso di particolari attrezzature, né spazi ampi.

Può essere eseguito sia da soli, sia in gruppo e in questo secondo caso diventa anche un importante strumento per raggiungere la coordinazione di squadra.

Chiunque può praticarlo e scegliere la difficoltà degli esercizi in base al proprio livello di allenamento.

Si tratta, innanzitutto, di esercizi total body, cioè che vanno ad interessare la muscolatura e le articolazioni di tutto il corpo e questo determina un netto miglioramento e la correzione della postura.

Tutto ciò si traduce in uno sviluppo più armonioso della struttura fisica, in un maggiore equilibrio e in una più precisa coordinazione dei movimenti.

Se eseguiti bene gli esercizi di calisthenics aiutano ad aumentare il trofismo muscolare e la forza, permettendo di sviluppare anche un’alta sinergia muscolare.

Questa disciplina permette di aumentare la massa e la forza muscolare, senza però correre il rischio di generare delle asimmetrie come invece accade con altre tipologie di allenamento.

Se utilizzato come base per altri sport, migliora nettamente i risultati e le prestazioni che si possono ottenere.

In base alla quantità di esercizi di tipo aerobico che si inseriscono in ogni seduta, poi, consente anche un certo dispendio energetico.

Non esistono, invece, delle particolari controindicazioni tanto che tutti si possono avvicinare a questa pratica, l’importante è farlo in maniera graduale e progressiva.

Calisthenics Come Iniziare?

Vuoi cominciare a fare calisthenics per accrescere la massa muscolare e sviluppare forza?

La prima regola è non avere fretta!

Per raggiungere i tuoi obiettivi, dovrai allenarti nel modo giusto, evitando infortuni anche gravi.

Esistono esercizi di calisthenics di ogni livello, basta cominciare dalle basi per avere un’adeguata preparazione fisica.

Sia che tu non abbia mai praticato alcuna attività fisica o che abbia fatto altri tipi di sport come ad esempio il body building che mira più che altro allo sviluppo muscolare, per affrontare il calisthenics dovrai cominciare dagli esercizi più facili.

Praticare una disciplina con esercizi ad elevata intensità come il calisthenics, senza aver lavorato prima sulla mobilità muscolare può essere molto pericoloso.

Contratture muscolari e strappi, infiammazioni, lesioni e lussazioni, sono solo alcuni dei rischi che potrebbero costringerti a interrompere l’allenamento per motivi di salute.

Anche eseguire gli esercizi nel giusto modo è fondamentale per non subire infortuni.

Se vuoi cominciare a fare calisthenics il consiglio è quindi quello di allenarti insieme a un coach esperto in grado di migliorare la tua postura e insegnarti al meglio questa bellissima disciplina.

Calisthenics Esercizi

Esistono guide di calisthenics che spiegano centinaia e centinaia di esercizi, ma soprattutto agli inizi è fondamentale allenarsi in gruppo, seguiti da un esperto istruttore di calisthenics.

Come in ogni disciplina, l’allenamento va programmato in base alla propria forma fisica e al livello da cui si parte.

Con un istruttore potrai stabilire i tuoi obiettivi e programmare l’allenamento, in modo che col tempo gli esercizi diventino gradualmente più difficili e faticosi.

Questa tecnica comprende una serie di esercizi di riscaldamento a corpo libero (ad esempio i saltelli sul posto slanciando e ruotando le braccia) ed altri esercizi in cui il sovraccarico è determinato solo ed esclusivamente dal peso del proprio corpo (ad esempio i piegamenti).

Il Calisthenics comprende tantissimi esercizi, più o meno semplici o impegnativi, ma per iniziare vi sono alcuni movimenti di base.

Chi vuole iniziare il calisthenics workout in genere comincia con 5 esercizi a corpo libero, che vanno rigorosamente eseguiti in modo corretto per migliorare la mobilità muscolare e preparare il corpo a sforzi più intensi:

  • Piegamenti sulle braccia
  • Trazioni orizzontali
  • Dip alle parallele
  • Plank
  • Squat

Per fare i Plank si assume la posizione da quadrupede appoggiandosi sulle ginocchia e sui gomiti.

In maniera alternata si alza una dopo l’altra una gamba mantenendo la schiena dritta.

Di volta in volta si aumenta il tempo in cui si rimane in questa posizione.

I piegamenti sulle braccia per iniziare, invece possono essere eseguiti appoggiando le ginocchia anzi che le punte dei piedi.

L’importante è, durante l’esecuzione dell’esercizio, non inarcare la schiena.

Gli squat si eseguono divaricando leggermente le gambe fino a portarle in asse con le spalle.

Si flettono le ginocchia assumendo una posizione più o meno accovacciata e la si mantiene per alcuni secondi. Con il proseguire degli allenamenti è possibile eseguire anche gli squat su una gamba, per allenare non solo la forza muscolare, ma anche la capacità di equilibrio.

Per vedere i tutorial di tutti gli altri esercizi segui il canale Youtube di Dieta Flessibile Italia.