Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Attacchi di Fame: Da Cosa Dipendono? Come Controllarli?

0 145

Ci sono certi pomeriggi che non riesci proprio ad evitare di mangiare tutto quello che capita?

Apri la dispensa e non riesci a resistere ai biscotti, alle merendine o alle patatine fritte?

Gli attacchi di fame sono molto più frequenti e diffusi di quello che credi!

Sono tantissime le persone che non riescono a seguire una dieta o a dimagrire a causa dei tanti spuntini fuori pasto, spesso poco sani e ipercalorici che rendono vani tutti gli sforzi.

Ma da cosa dipendono gli attacchi di fame e come riuscire a controllarli?

Attacchi di Fame Cause

Gli attacchi di fame possono dipendere da tantissimi fattori, sia psicologici che fisici.

Per trovare la causa scatenante bisogna prima di tutto distinguere il tipo di attacco di fame che viene più frequentemente.

Esistono attacchi di fame nervosa, attacchi di fame in gravidanza, attacchi di fame notturni, attacchi di fame improvvisa o ancora attacchi di fame dopo cena.

La sensazione di fame può dipendere da un bisogno fisiologico ma spesso quando si parla di attacchi di fame le cause sono di altro genere.

Se ad esempio in gravidanza è normale e fisiologico avere sempre fame, anche se bisogna comunque controllarsi per mantenere un peso ottimale, in altre situazioni si tratta perlopiù di un bisogno psicologico.

Gli attacchi di fame possono dipendere dallo stress e dal nervosismo.

Il cibo può essere uno sfogo, un rifugio per chi cerca un appagamento psicologico, da cui deriva la definizione di fame nervosa, ovvero un comportamento alimentare chiamato “Emotional Eating”, che si assume come strategia per affrontare meglio eventi stressanti.

Se dopo cena viene un attacco di fame è quindi molto probabile che si tratti di fame nervosa.

Diversa è la situazione per chi sente i morsi della fame a causa di un’alimentazione scarsa o non adeguata.

Mangiare cibi poco nutrienti o non ben bilanciati può provocare attacchi di fame: questo avviene maggiormente quando si consumano elevate quantità di zuccheri e carboidrati, che provocano ampie oscillazioni dei livelli di glicemia.

Anche la mancanza di sonno può causare attacchi di fame, rendendo più desiderabili i cosiddetti “cibi spazzatura” ricchi di zuccheri e grassi, che si consumano in piena notte.

Comprendere la causa degli attacchi di fame è il primo passo per capire come fare per evitare di mangiare fuori orario cibi che fanno ingrassare.

Vediamo assieme qualche consiglio per evitare di cedere ai morsi della fame, quando non si tratta di un bisogno fisiologico.

Attacchi di Fame Cosa Fare?

Come combattere gli attacchi di fame ed evitare di mangiare cibi grassi in quantità a qualsiasi ora?

Ecco alcuni consigli e rimedi contro gli attacchi di fame che puoi seguire ogni giorno per prestare attenzione ai cibi che consumi:

  • Mangia meno con più frequenza. Consumare porzioni di cibo più piccole ma più frequentemente aiuta a ridurre gli attacchi di fame e la voglia di cibo a qualsiasi orario. Questa abitudine consente anche di digerire meglio, non appesantirsi e mantenere sempre attivo il metabolismo.
  • Mangia più proteine. Carni magre, soprattutto bianche, cereali integrali, legumi, frutta e verdura sono alimenti leggeri ma molto nutrienti, in grado di fornire all’organismo tutto quello di cui ha bisogno. Un’alimentazione di questo tipo permette di aumentare il senso di sazietà evitando i morsi della fame fuori orario.
  • Bevi molta acqua. Sapevi che anche la disidratazione può causare brontolii allo stomaco? Bere a sufficienza è molto importante per la salute di tutto l’organismo ed evita di sentire una falsa sensazione di fame, che spesso non è altro che sete.
  • Dormi. Cerca sempre di fare almeno 6-7 ore di sonno per regolare gli ormoni che agiscono sul meccanismo della fame. Dormire poco o male causa una serie di reazioni biochimiche che portano ad avere attacchi di fame di notte.
  • Coltiva un hobby. Tenersi impegnati, distraendosi con un hobby piacevole, aiuta a rilassarsi e a non pensare al cibo come sfogo.