Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Camminare Rassoda i Glutei?

0 1.636

E’ risaputo che fare lunghe passeggiate fa bene alla salute, ma forse non sapevi che camminare rassoda i glutei!

Si tratta sicuramente di un’attività più leggera rispetto al body building e agli esercizi per i glutei che si fanno in palestra, ma è comunque un ottimo sistema per tonificare i muscoli.

Se vuoi allenare i muscoli delle cosce e dei glutei fai ogni giorno lunghe passeggiate, magari scegliendo percorsi diversi per rendere la camminata più piacevole.

Una strategia per camminare di più è quella di evitare, quando possibile, di spostarsi con i mezzi di trasporto, preferendo i percorsi a piedi.

Ti accorgerai dopo pochi giorni dei tanti benefici della camminata…

Ma quindi basta semplicemente camminare per avere glutei perfetti?

Vediamo come ottenere i massimi risultati da questo tipo di attività fisica, per modellare le cosce e i glutei.

Come Tonificare i Glutei con la Camminata

E’ vero che camminare rassoda i glutei ma sicuramente non basta fare una passeggiata di 5 minuti per scolpire il proprio lato B.

Non esistono scorciatoie che ti faranno ottenere un fisico perfetto senza impegno.

Il segreto sta nel trovare l’attività che più piace e che viene meno pesante da affrontare con regolarità.

Se desideri sollevare i glutei e rassodare i muscoli, ma non riesci a fare sempre tutti gli esercizi a casa o in palestra, puoi provare a fare lunghe passeggiate.

La camminata è un’attività che permette di rafforzare i muscoli delle gambe e dei glutei in modo naturale e senza troppi sforzi.

Fare passeggiate in città o al parco inoltre è un’attività piacevole, che è possibile fare tutti i giorni.

Se si velocizza il passo fino a 6-9 km/h è possibile tonificare gradualmente il proprio corpo.

La camminata veloce è un’attività con tanti benefici:

  • Serve a rassodare i glutei
  • Tonifica i muscoli delle cosce
  • Aiuta a perdere peso
  • Favorisce la circolazione
  • E’ un rimedio contro la cellulite
  • Allevia lo stress

Per ottenere dei risultati è consigliato fare la camminata veloce ogni giorno per almeno mezz’ora.

Per migliorare il lavoro muscolare di glutei e gambe è consigliato:

  • Mantenere il ritmo per tutta la durata della camminata, cercando gradualmente di aumentare la frequenza o l’ampiezza del passo.
  • Slanciare le gambe in avanti mentre si cammina per fare lavorare meglio i muscoli e snellire le cosce.
  • Scegliere percorsi in pendenza, per rendere l’esercizio più intenso e far lavorare i muscoli dei glutei maggiormente.

Quali Muscoli Si Allenano con la Camminata

Camminare non serve solo a rassodare i glutei ma permette di allenare anche le gambe.

In particolare con la camminata si allenano contemporaneamente:

  • I muscoli delle cosce nel lato posteriore (i muscoli ischio crurali) che si contraggono per flettere la gamba e quelli situati anteriormente (i quadricipiti) che lavorano quando si distende la gamba.
  • I muscoli dei glutei (il grande gluteo, il medio gluteo ed il piccolo gluteo) che ci permettono di restare in piedi e stabilizzare tutto il corpo, mantenendo una corretta postura.

A seconda del passo che si tiene chiaramente si alleneranno tutti questi muscoli con più o meno intensità.

E’ dimostrato che fare almeno mezz’ora al giorno di camminata veloce, seguendo tutti i consigli che trovi poco più sopra in questo articolo, rende più tonici e favorisce il dimagrimento.