Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Come Calcolare il Metabolismo Basale?

0 444

Come calcolare il metabolismo basale? Se sei arrivato qui è perché vuoi capire quanto consuma il tuo fisico a riposo e, quindi, hai compreso l’importanza di questo parametro per il raggiungimento della forma fisica ideale.

Con ciò intendiamo dire che desideri ristabilire la salute oltre che il gusto estetico del tuo corpo e quindi siamo felici che tu stia compiendo questo importante passo per la tua salute.

Per chi non sapesse cos’è il metabolismo basale consigliamo di passare direttamente al paragrafo qui sotto dove è spiegato molto brevemente il suo funzionamento e la sua utilità.

Cos’è il Metabolismo Basale?

Il metabolismo basale è un parametro che ci dice quanto consuma il nostro corpo a riposo.

Questa informazione spiega qual è il livello minimo di energia che serve al nostro corpo per funzionare efficacemente, ovvero per svolgere le funzioni vitali come respirare, digerire il cibo ecc…

Ciò che lo alimenta è proprio il cibo per cui il metabolismo basale ci dice anche di quanto “carburante” abbiamo bisogno, così come le calorie giornaliere necessarie a far funzionare correttamente l’organismo.

Con il calcolo del metabolismo basale, quindi, scopriamo anche a quanto ammonta quello totale, ovvero quello compreso di tutte le attività quotidiane e del nostro fabbisogno calorico giornaliero rispetto a stile di vita, percentuale di massa grassa ecc…

Come Si Calcola?     

Quindi come calcolare il metabolismo basale?

Diciamo che puoi utilizzare diversi rimedi, tutti molto validi ma per avere un calcolo davvero preciso il miglior consiglio è quello di sottoporsi ad una visita da un nutrizionista.

Nello specifico occorrono peso, altezza ed età del soggetto assieme ad un metro e ad una bilancia.

Alcune delle più recenti bilance smart lo calcolano semplicemente con una formula aritmetica programmata sull’hardware per cui ti basta salirci sopra ed ottenere il risultato direttamente sullo smartphone.

Non sono quasi mai calcoli precisi ma in linea generale danno un’idea piuttosto utile a capire il metabolismo basale personale.

La formula del calcolo è quella stabilita dalla Commissione Europea.

Essa associa un valore da moltiplicare con il peso del soggetto e con la sua altezza.

Ecco la tabella presa da Chimica Online.

Calcolo Metabolismo Basale

Il calcolo è piuttosto semplice e relativamente accurato. Facciamo due esempi.

Caso 1:

Donna di 35 anni che pesa 68 chilogrammi.

Il suo metabolismo basale si calcolerà così: (8,7 x 68 kg) + 829= 1420,6

Il risultato sono le kcal giornaliere di cui avrà bisogno.

Caso 2:

Uomo di 50 anni che pesa 89 chilogrammi.

Il suo metabolismo basale si calcolerà così: (11,6 x 89) + 829 = 1861,4.

Ovviamente questi risultati sono quelli “ideali”.

Per il calcolo vero e proprio occorre una bilancia impedenziometrica e una visita da uno specialista che indicherà quali sono i valori specifici per il proprio corpo.

In alternativa puoi usare i seguenti strumenti online:

Perché otterrai risultati sempre diversi?

Perché ogni calcolatore usa un metodo diverso e, quindi, il risultato sarà sempre variabile.

È per questo che ti consigliamo di rivolgerti ad uno specialista che farà un’analisi accurata sul tuo fisico misurando anche altri valori come le ossa, la massa magra, la percentuale di acqua e l’età biologica.