Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Come Definire i Muscoli?

0 148

Come definire i muscoli? Cos’è la definizione muscolare? Quale alimentazione seguire per ottenere una definizione muscolare?

Sull’argomento ci sono tantissime teorie che riguardano sia l’alimentazione che l’allenamento.

Se sei interessato a capire la definizione muscolare, cos’è e come si ottiene in questo approfondimento troverai tutte le risposte che cerchi.

Per approfondire l’argomento puoi anche dare un’occhiata al nostro articolo sull’allenamento per la definizione muscolare che ti chiarirà come aumentare la massa.

Cosa Vuol Dire Definizione Muscolare?   

Per definizione muscolare si intende l’insieme delle tecniche di allenamento e di alimentazioni che consentono di aumentare la massa muscolare con il fine di avere un fisico tonico e definito, ovvero con le linee dei muscoli ben visibili.

Tutti vorrebbero avere addominali, bicipiti e glutei scolpiti, vero?

Purtroppo questo cambiamento fisico non avviene con un tocco magico, con una settimana di allenamento o mangiando solo uova e pollo.

Per una vera definizione muscolare occorre molto tempo che varia a seconda del soggetto.

Difatti affinché i muscoli siano definiti e tonici occorre innanzitutto ridurre la percentuale di massa grassa e poi scolpire quella magra con allenamenti mirati e un tipo di alimentazione specifica di cui abbiamo parlato anche in questi nostri articoli:

Come avrai modo di leggere non è affatto semplice mettere su un fisico scolpito ma non vogliamo demoralizzarti perché non è impossibile.

Dovrai procurarti buona volontà, costanza, una buona scheda per definizione (ovvero completa di esercizi per definire i muscoli) e una dieta mirata.

Gli esercizi per definire i muscoli devono sempre prevedere una parte cardio, ovvero mirata a bruciare grassi sotto sforzo cardiaco, ed una parte di ripetizioni che seguano una metodologia di carico.

Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Dieta Definizione Muscolare         

Una dieta per la definizione muscolare presuppone una condizione di partenza allenata, ove non ci siano problemi di sovrappeso e metabolismo pigro.

Lo diciamo perché la tonificazione muscolare e la relativa definizione hanno senso quando il fisico è asciutto e pronto ad accogliere lo sforzo a carico di cui hanno bisogno i muscoli per poter esser definiti.

Quindi il tuo regime sarà normocalorico e “sbilanciato” a favore delle proteine ma senza mai eliminare carboidrati e grassi.

La tua alimentazione dovrà prevedere un buon apporto proteico commisurato alla tua età, alla tua forma fisica, al tuo livello di allenamento e al tuo stile di vita.

Bilancia sempre micro e macro nutrienti

Non dovrai dimenticare di assumere carboidrati e grassi nelle giuste proporzioni e, soprattutto, non potrai seguire regimi ipocalorici che ti rendono stanco, debole e deconcentrato.

Mangiare poco e male rallenta il metabolismo e il tuo corpo non crescerà mai, anzi, tenderà a fare scorte di grasso e a finire nello spiacevole effetto yo-yo.

Questi errori ti trascinano in un limbo di frustrazione e mancanza di motivazione che possono avere conseguenze molto spiacevoli anche per la psiche, quindi evita rimedi fai-da-te.

Non possiamo dirti quante calorie assumere e quali alimenti mangiare senza conoscerti, quindi se ti aspettavi una dieta per la definizione muscolare valida per tutti sei nel posto sbagliato.

Ciò che dovrai fare è conoscere le misure del tuo corpo rivolgendoti ad un nutrizionista oppure seguire i principi della dieta flessibile che prevedono anche la possibilità di lavorare per definire i muscoli.

Scheda Allenamento Definizione Muscolare 

Anche per la scheda per la definizione muscolare non possiamo darti un regime valido per tutti ma soltanto consigliare delle linee di principio da rispettare.

La scheda dovrà essere preparata da un esperto che sappia chi sei, che livello di allenamento possiedi e qual è il tuo obiettivo di definizione.

Evita di cadere nel tranello dei pesi senza ratio, dei bibitoni al sapor di fragola carichi di soia e proteine.

Tutto ciò che devi evitare è chi ti promette di avere un fisico scolpito in tempi record, senza mangiare e assumendo roba chimica di dubbia provenienza.

Questo comportamento sformerà il tuo corpo e, in alcuni casi, comporta l’esatto contrario di ciò che avevi sperato.

Come definire i muscoli nel modo giusto?

Ecco le regole da seguire per un allenamento o per una scheda mirata alla definizione muscolare:

  • Presenza di esercizi cardio;
  • Allenamento con carichi da aumentare gradualmente;
  • Riposo muscolare
  • Stretching

Il movimento cardio attiva la circolazione e migliora la resistenza polmonare bruciando grassi, quindi è imprescindibile.

L’allenamento con carichi, quindi non a corpo libero, aiuta i muscoli ad andare maggiormente sotto stress consentendo loro di crescere in maniera più efficace.

Il riposo muscolare serve a dare il tempo ai muscoli di abituarsi al carico di lavoro svolto e ad adattarsi alla loro nuova forma.

Lo stretching serve SEMPRE. Allungare i muscoli è fondamentale per farli crescere in maniera sana evitando tensioni, contratture e stiramenti.