Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Come Drenare i Liquidi in Eccesso

0 431

La ritenzione idrica è un problema che colpisce soprattutto le donne ma che, in generale, può interessare chiunque.

Si tratta di un disturbo che coinvolge chi ha uno stile di vita errato, sedentario e sbilanciato dal punto di vista alimentare.

Oggi vedremo come drenare i liquidi in eccesso con pochi piccoli cambiamenti del nostro stile di vita e con l’aiuto di un buon integratore.

Ritenzione Idrica Cause e Rimedi 

La ritenzione idrica si verifica quando il nostro corpo trattiene i liquidi nell’organismo, specialmente nelle zone in cui si accumula il grasso, ovvero pancia, glutei e cosce.

La ritenzione idrica si manifesta attraverso un edema, ovvero un rigonfiamento dolente che è causato dall’alterazione della circolazione linfatica e venosa. Qui in caso di ritenzione idrica iniziano a ristagnare tossine e liquidi che vanno ad alterare il metabolismo cellulare e a compromettere l’apporto di ossigeno e nutrienti.

È una condizione sfavorevole per la salute che si manifesta per diverse ragioni.

In primo luogo il sovrappeso e la sedentarietà favoriscono questi accumuli oltre ad un’alimentazione errata che non consente al corpo di drenare le tossine e di smaltire correttamente i liquidi. Spesso viene confusa con l’inestetismo della cellulite ma, in realtà, sono due cose diverse seppur correlate.

Il punto è che se tocchi la tua gamba e senti un fastidio, simile ad un livido, piuttosto che preoccuparti dell’aspetto estetico dovresti pensare di attivarti per drenare la circolazione e rimuovere il ristagno di liquidi.

Come farlo?

Ovviamente la prima cosa da fare è idratare bene il corpo, migliorare la qualità del cibo che mangi e attivarti per muoverti di più.

Sei una persona pigra?

Non preoccuparti perché non dovrai cominciare a distruggerti di attività cardio ma basterà andare a camminare almeno tre volte a settimana, per sessioni che dureranno non meno di quaranta minuti.

Inoltre ti suggeriamo di integrare un prodotto che ti aiuti a drenare i liquidi in eccesso come quello che ti presentiamo tra qualche riga.

Come Eliminare Liquidi in Eccesso?

La migliore soluzione per drenare il ristagno dei liquidi è l’attività fisica perché aiuta a riattivare il microcircolo e a ristabilire la salute ottimale.

La camminata, infatti, aiuta a rinforzare i muscoli e a drenare i ristagni senza implicare complicazioni sul sistema linfatico e venoso.

Se la ritenzione è piuttosto critica evita la corsa o gli sport ad elevato impatto con il terreno perché causeresti traumi alla circolazione e vedresti comparire piccoli lividi sulle gambe inapparenza inspiegabili.

Ottimi anche il nuoto e la bicicletta ma senza mai dimenticare lo stretching.

Bevi, mangia bene e segui una dieta flessibile e bilanciata e poi non dimenticare di aggiungere un buon integratore come quello che ti stiamo per presentare.

Prodotti Drenanti Efficaci

L’integratore drenante di Dieta Flessibile è un ottimo prodotto perché sfrutta la potenza dell’ananas per risolvere alla radice gli accumuli di liquidi.

È caratterizzato secondo la formula DrenFast specifica per drenare e depurare l’organismo contrastando la cellulite, la sensazione di gonfiore e i disturbi all’intestino.

Inoltre depura e detossina grazie all’effetto della miscela a base di Betulla, Ortica Equiseto, Ribes Nero e Asparago.

Già dai primi utilizzi inizierai a sentirti meno gonfio e dolorante ma solamente se cambierai il tuo stile di vita.

L’integratore è un aiuto e non un rimedio magico.

Quindi adotta uno stile di vita sano e il prodotto ti premierà spingendoti a risolvere i tuoi problemi con meno tempo e con maggiore efficacia.