Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Cortisolo Alto Sintomi e Rimedi

0 34

Quali sono le conseguenze del cortisolo alto, i sintomi e i rimedi più efficaci? Scopriamo assieme gli effetti di questo ormone sull’organismo e come incide sul mantenimento della forma fisica.

Ti è mai capitato di chiederti “perché non dimagrisco”? Di fare tanti sforzi per perdere peso senza raggiungere l’obiettivo?

Forse stai seguendo semplicemente una dieta sbagliata o c’è qualcos’altro che ti impedisce di perdere tutti i chili di troppo.

Il dimagrimento può essere influenzato da tanti fattori diversi, che vanno analizzati di caso in caso.

L’alimentazione, lo stile di vita, l’attività fisica che si pratica incidono sicuramente sulla forma fisica, ma ci sono anche altri aspetti da tenere in considerazione quando non si riesce a dimagrire.

Il sistema ormonale ad esempio incide molto sui cambiamenti di peso.

Esistono ormoni che inibiscono l’appetito e favoriscono la perdita di peso, ed altri che invece favoriscono l’accumulo di grasso.

Il cortisolo è un ormone steroideo prodotto dalle ghiandole surrenali, che influisce negativamente sul peso corporeo.

Questo infatti favorisce l’aumento del grasso viscerale e può creare qualche difficoltà a dimagrire.

Vediamo più nello specifico qual è la funzione del cortisolo e come alti livelli di questo ormone possono avere effetti negativi sull’organismo.

Cortisolo Cos’è e Come Agisce?

Il cortisolo, anche detto ormone dello stress, è un ormone derivato dal colesterolo che viene prodotto dalle ghiandole surrenali in risposta allo stimolo dell’ormone ipofisario ACTH.

E’ un ormone molto importante per l’organismo che svolge diverse funzioni.

In particolare il rilascio di cortisolo permette di avere subito a disposizione l’energia quando il corpo ne ha bisogno, ad esempio nelle situazioni di pericolo.

Non a caso è chiamato ormone dello stress, proprio perché viene rilasciato nei momenti di maggiore tensione, insieme all’adrenalina e la noradrenalina, per permettere al corpo di reagire a uno stimolo.

La sua funzione è quella di aumentare la glicemia ed i grassi nel sangue per avere subito più energia.

Fa battere il cuore più in fretta e favorisce l’aumento della pressione per trasportare più ossigeno e zuccheri nel sangue.

Ma quando i livelli di cortisolo sono troppo alti o non si riesce a bruciare tutti questi grassi e zuccheri, il rischio è quello di ingrassare.

Cortisolo Alto Sintomi

Quando siamo sotto stress nel nostro organismo viene rilasciata una quantità maggiore di cortisolo.

Questo ormone per quanto svolga funzioni importantissime, può avere anche effetti negativi sul controllo del peso.

Come spiegato, infatti, il cortisolo favorisce il rilascio di grassi e zuccheri nel sangue nei momenti di maggiore bisogno energetico.

Se i grassi e gli zuccheri però non vengono trasformati in energia, questi vengono accumulati sotto forma di grasso.

Ma come capire quando ci si trova davanti a una situazione del genere?

Quali sono i sintomi del cortisolo alto?

In genere i sintomi del cortisolo alto includono:

  • Stanchezza
  • Irritabilità
  • Attacchi di fame
  • Accumulo di grasso nella parte superiore del corpo e in particolare nella pancia
  • Ipertensione
  • Iperglicemia
  • Insonnia
  • Mal di testa
  • Depressione
  • Irsutismo e alopecia
  • Debolezza muscolare
  • Alterazioni del ciclo mestruale
  • Osteoporosi

Per verificare i valori di cortisolo basta eseguire un esame del sangue. Il prelievo viene fatto dopo un digiuno di 10-12 ore.

La concentrazione di colesterolo può essere misurata anche tramite esame delle urine.

Cortisolo Valori di Riferimento

I valori di cortisolo variano leggermente a seconda dell’orario in cui viene fatto il prelievo di sangue.

La mattina infatti è il momento in cui si può avere un picco massimo.

Valori normali cortisolo esami del sangue:

  • Ore 8:00 62.4 – 180 µg/L
  • Ore 16:00 26.9 – 104 µg/

Negli esami delle urine il cortisolo normale è:

  • 20-70 µg /24 ore

I valori possono variare leggermente a seconda del laboratorio in cui si eseguono le analisi.

Cortisolo Alto Rimedi

Come abbassare il cortisolo? Esistono dei rimedi naturali?

In caso di cortisolo alto è necessario rivolgersi a un medico per comprendere le cause dello squilibrio e iniziare la terapia più adatta.

In ogni caso poiché l’aumento del cortisolo può dipendere anche dal sovrappeso, può essere utile iniziare a seguire un’alimentazione più sana ed equilibrata.

Per abbassare il cortisolo con la dieta è consigliato:

  • Bilanciare i macronutrienti
  • Evitare le diete troppo restrittive e i metodi fai da te per dimagrire
  • Cercare di perdere peso in modo equilibrato per evitare l’effetto yoyo
  • Non esagerare con il caffé
  • Fare colazione con alimenti a basso indice glicemico
  • Mangiare più fibre

Inoltre poiché la secrezione di cortisolo è favorita dallo stress e dai momenti di tensione, è consigliato lavorare anche su sé stessi attraverso tecniche di rilassamento, esercizi di respirazione e meditazione.

A tal proposito sono molto utili attività come lo yoga o il pilates.