Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Cosa Mangiare di Sera per Non Ingrassare

0 7.765

Cosa Mangiare di Sera per Non Ingrassare?

Si tratta di una domanda giusta e importante.

Nell’arco della giornata i pasti andrebbero suddivisi in base al loro apporto calorico e alla quantità di nutrienti assunti.

Questo perché il nostro metabolismo segue dei cicli che, alla sera, lo mettono al riposo e lo preparano per il lungo digiuno notturno.

È importante, quindi, fare una cena che al tempo stesso sia facile da digerire ma che non ci lasci con una fame da lupo al mattino.

Cosa Mangiare di Sera per Non Ingrassare, quindi?

Eccoti qualche consiglio.

In questo video ti ho parlato proprio del luogo comune NUMERO 1

Cosa Mangiare a Cena Dieta         

Chi vuole dimagrire dovrà eliminare o ridurre quegli alimenti che sono cotti in maniera complessa, che contengono i grassi “cattivi” e che apporta tante calorie per piccole porzioni.

Con questo non significa che non avrai più il piacere di mangiare una pizza o di fare un aperitivo, abitudini solitamente serali, ma che dovrai gestire al meglio tutti i tuoi pasti per far si che uno sgarro non diventi motivo di aumento di peso.

Qualunque sia la dieta che stai seguendo, quindi, dovrai badare a ciò che mangi in termini di calorie, carboidrati e grassi.

Le proteine, ugualmente importanti, hanno un importante ruolo nel dimagrimento perché supportano l’attività del metabolismo ma certamente non sono le principali responsabili di aumento o perdita di peso.

Cosa Mangiare di Sera per Non Ingrassare?

Sicuramente meglio evitare i seguenti alimenti:

  • Pane bianco;
  • Pasta;
  • Sughi Pronti;
  • Prodotti surgelati;
  • Dolci;
  • Bevande gassate;
  • Salse grasse;
  • Fritture;

Questo perché il metabolismo prepara il corpo ad andare a riposo e deve essere nutrito con leggerezza.

Altrimenti la cena diventa indigesta, il metabolismo rallenta e tu aumenti di peso.

Per la cena brodi, verdure cotte, insalate miste e secondi piatti cotti al forno, al vapore o alla griglia sono l’ideale.

Cenare Tardi Fa Ingrassare?

La cena costituisce un momento gratificante nell’alimentazione ed è anche il pasto a cui si dedica più tempo.

Una cena buona è un momento di convivialità, un modo per riprendersi da una lunga giornata.

Al mattino, invece, buttiamo giù un caffè al volo e a pranzo tendiamo anche a digiunare per via di lavoro ed impegni.

Questa piramide andrebbe ribaltata, dando maggiore spazio alimentare a colazione e pranzo e lasciando per la sera un pasto leggero e ipocalorico ma ugualmente gustoso.

Diciamo che la distribuzione calorica della giornata dovrebbe rispettare il seguente schema:

25% colazione

5% spuntino

35% pranzo

5% spuntino

30% cena

Questa suddivisione ci dice che in un pasto, per esempio proprio la cena, non si debbano superare il 30% delle calorie totali della giornata.

Sicuramente è utile anche considerare che prima di andare a dormire dovrebbero trascorrere almeno un’ora e mezza, meglio due.

Questo consentirà all’organismo di digerire e di non andare incontro a reflusso gastrico, gonfiore e poco appetito al mattino.

Per mangiare al meglio dovresti evitare burro, soffritti e panna e quindi anche cibi fritti, insaccati, alcolici e dolci.

Dovresti evitare anche formaggi grassi e salse o condimenti come maionese, panna ecc…

Allo stesso modo fare una cena eccessivamente proibitiva spingerà le persone a recarsi davanti al frigo e a fare piccoli snack compensativi, quindi la virtù, come sempre, sta nel mezzo.

Quindi frugale si ma senza esagerare.

Infine ecco alcuni alimenti ideali per la cena:

  • Riso
  • Orzo
  • Farro
  • Patate
  • Grana
  • Carni bianche
  • Pesce alla piastra, al vapore, al forno
  • Verdura a volontà

Seguire una dieta rigida è difficile.

Ecco perché esiste un metodo flessibile in grado di renderti padrone della tua alimentazione e delle tue scelte: si chiama dieta flessibile a non vediamo l’ora di farla scoprire a tutti.

Dai un’occhiata e ci ringrazierai!