Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Dieta Fai Da Te: gli errori da evitare

0 289

Quali sono gli errori più comuni da evitare quando seguiamo una dieta fa da te? Perché non dimagriamo? Ecco qualche consiglio per smettere di tormentarsi con l’alimentazione troppo restrittiva e vivere al meglio la dieta.

Perché Non Dimagrisco?    

La prima domanda che in molti si pongono è “perché non dimagrisco”?

Le risposte sono molteplici. Innanzitutto quando ci mettiamo a dieta senza parlare con uno specialista dell’alimentazione succede spesso che sbagliamo a calibrare macronutrienti e micronutrienti.

L’eccessiva privazione ci porta ad abbuffarci alla prima occasione possibile e questo continuo Sali-scendi tra insalate e cibo spazzatura rallenta il metabolismo, ci gonfia e ci fa sentire terribilmente frustrati.

Il dimagrimento non avviene in due o tre giorni ma ogni giorno, in un arco di tempo molto ampio.

Dimagrire in sei mesi è possibile mentre farlo in 7 giorni è molto pericoloso e dannoso. Inoltre ci sono cibi che per determinate persone possono rivelarsi infiammanti mentre altri che non provocano sazietà e soddisfazione.

Un altro motivo per cui non dimagriamo con una dieta fai da te riguarda anche la scelta degli ingredienti e come questi vengono abbinati in un pasto.

Un esperto di nutrizione, infatti, procede ad elaborare una dieta pesandoti e conoscendoti per cui sceglierà i migliori alimenti per te che non sono gli stessi per un’altra persona.

Errori da Evitare Durante una Dieta         

Gli errori più comuni da evitare durante una dieta, quindi, sono almeno tre:

  1. Alimentazione restrittiva da fame
  2. Eliminazione totale di carboidrati, dolci e cibo “piacevole”
  3. Mancanza di costanza

A questi errori aggiungeremmo anche quelli che si commettono lontani dai pasti tra cui:

  1. Non fare attività fisica
  2. Mancanza di acqua
  3. Continui spuntini fuori pasto

Ci sono poi le riviste “leggere” che offrono diete immediate da seguire per pochi giorni e che promettono dimagrimenti lampo davvero troppo pericolosi.

Ne abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato alla pericolosità delle diete troppo restrittive e ottimiste e dovresti seriamente evitare di seguire queste mode alimentari.

Evita di sostituire pasti con preparati al gusto di vaniglia, concediti il lusso di cucinare e di gustare un buon piatto di pasta e…leggi sempre le etichette degli alimenti!

Bastano poche piccole accortezze per vedere risultati nell’arco di un solo mese:

  1. Vai a camminare tre volte a settimana a passo sostenuto per almeno 20 minuti
  2. Scegli le scale al posto dell’ascensore
  3. Bevi un bicchiere d’acqua prima, durante e dopo il pasto
  4. Compra alimenti salutari ma concediti qualche sfizio
  5. Affidati ad un esperto di nutrizione
  6. Togli lo zucchero dove è superfluo
  7. Riduci le porzioni ma mangia più lentamente
  8. Sorridi perché hai preso la decisione più importante che c’è: prendersi cura di te!

Dieta Fai Da Te Rischi

La dieta non è un regime punitivo ma un modo di mangiare naturale, benefico e soddisfacente.

Per questo a meno che tu non sia specializzato in nutrizione, sarà praticamente impossibile fare una dieta fai da te che si riveli realmente efficace e benefica per la tua salute e per il tuo peso corporeo.

I rischi di improvvisare una dieta riguardano il peggioramento del metabolismo ed il sopraggiungere di disturbi correlati come intestino irritabile, perdita troppo veloce di peso, perdita del tono muscolare e dei liquidi e disturbi come mal di testa, spossatezza, mancanza di concentrazione e umore altalenante.

I rischi di una dieta improvvisata si riflettono sulla salute dei capelli, delle unghie e della cute.

A questi si aggiunge il senso di sfiducia e di frustrazione che ti assale quando dopo tante rinunce stai sempre peggio e l’ago della bilancia sembra non spostarsi mai di un millimetro.

Per evitare questi disagi potresti provare la dieta flessibile, un regime alimentare che non comporta rinunce e che ti consente di mangiare anche pasta e pizza rispettando le giuste proporzioni senza alterare la tua spesa settimanale o i tuoi gusti alimentari.

Provare per credere!