Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Fitball Esercizi per i Glutei

0 281

Con la fitball gli esercizi per i glutei e per le cosce sono più divertenti e stimolanti.

Si tratta di un pratico accessorio da fitness che trovi in qualsiasi negozio sportivo a pochi euro e oggi ti spieghiamo come usarlo per scolpire i tuoi muscoli.

Cos’è la Fitball?

Se hai cercato come fare gli esercizi per i glutei con la fitball, avrai già capito che si tratta di un accessorio utile per allenarsi.

La fitball è una palla morbida, alta meno di mezzo metro, con cui puoi svolgere numerosi allenamenti da casa.

La si vede spesso su Instagram, sui profili degli influencer più seguiti nel mondo del fitness, mentre svolgono con leggiadria ripetizioni su ripetizioni.

Questa palla infatti può essere utile in tanti modi, anche per combattere i dolori alla schiena dovuti ad una vita sedentaria o alla gravidanza.

Vediamo come si possono allenare i glutei a casa e qualche esercizio con la fitball.

Migliori Esercizi Fitball per Allenare Glutei

Gli esercizi che puoi svolgere da casa con questo accessorio sono tantissimi.

Noi ci concentreremo sui glutei con qualche consiglio per lavorare al meglio senza farti male.

Per prima cosa riscaldati saltellando sul posto, pedalando o svolgendo qualsiasi tipo di attività anaerobica che porti il tuo corpo ad una lieve sensazione di calore.

Poi prendi la fitball e appoggiala al muro.

Poggia il fianco sulla palla e piega la gamba interna alzandola il ginocchio almeno fino all’altezza della vita.

Ora spingi il fianco interno verso l’alto e torna in posizione.

Ripeti almeno quindici volte per tre serie per ogni gamba.

Ovviamente da solo questo esercizio non basta per farti ottenere glutei sodi, tonici, e scolpiti che facciano girare tutti in spiaggia… per questo abbiamo creato il “Protocollo Glutei Sodi”, una scheda perfetta per scolpire e tonificare i glutei.

Dai un occhio alla scheda cliccando il bottone qui sotto:

butt

Ponti e Stretching

Adesso distendi il busto sulla palla e lascia le gambe divaricate, piegate e ben salde a terra.

Alza prima una gamba, tenendola piegata e resisti almeno trenta secondi.

Ripeti anche con l’altra gamba e svolgi questo esercizio per almeno tre serie.

Infine mettiti a pancia in giù sulla palla e rilassati.

Braccia e gambe devono penzolare dalla palla perché con movimenti alterni dovrai alzarle per l’esercizio.

Alza il braccio destro e contemporaneamente la gamba sinistra e viceversa per almeno quindici volte per tre serie.

Per completare l’allenamento mettiti a pancia in giù sulla fitball e rilassa tutti gli arti finché non ti sentirai completamente stiracchiato.

butt