Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Mangiare Senza Sale Fa Dimagrire

0 163

Mangiare senza sale fa dimagrire?

Questo argomento suscita sempre un certo interesse online e il web si dive tra blog che affermano come il sale faccia ingrassare molto e chi, invece, è contrario a questa teoria.

Da che parte stiamo noi di dieta flessibile? Da quella della verità, è ovvio.

Tuttavia occorre ricordare che quando parliamo di un alimento è fuorviante categorizzarlo come qualcosa che faccia ingrassare o dimagrire perché tutto dipende dalle quantità, dal modo di mangiarlo e, soprattutto, dallo stile di vita.

Quindi vediamo cosa possiamo imparare dal sale e se il suo utilizzo comporti l’aumento di peso.

Mangiare Senza Sale Benefici       

Quando i nutrizionisti parlano di dieta senza sale in realtà fanno riferimento ad un utilizzo controllato e non eccessivo e, quindi, ne ridimensionano l’abuso.

Perché?

Il sale consumato in modo incontrollato contribuisce ad acuire la ritenzione idrica ed è naturalmente contenuto in molti alimenti.

A questo si aggiunge il sale che è contenuto negli alimenti già pronti e nei surgelati per cui se non stiamo attenti al dosaggio la nostra salute potrebbe risentirne.

L’organizzazione mondiale della sanità, a tal proposito, stabilisce che non si dovrebbero superare i tre grammi di sale al giorno mentre la media nostrana è gravemente superiore.

Quindi riducendo le quantità di sale che assumi troverai giovamento sulla pressione, nell’intestino, nel cuore e persino nella sensazione di gonfiore.

Ovviamente eliminare il sale significa ridurre il consumo puro e quello contenuto in alimenti surgelati e precotti.

Non dovrai dire addio a patatine fritte e cotolette ma alternare il consumo con alimenti rinomatamente più sani nel rispetto dei micro e macro nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno.

Ridurre il Sale nella Dieta per Perdere Peso

Più che di perdita di peso, quindi, dovremmo parlare di gonfiore e di ritenzione dei liquidi.

Quando il corpo non riesce a drenare inizia a gonfiarsi e l’accumulo di peso è una conseguenza indiretta.

Il sale si trova in molti alimenti calorici, ricchi di grassi e di ingredienti non proprio sani per cui un abuso di alimenti fritti, affumicati e cotti in modo complesso sicuramente comporta l’aumento di peso.

Non è tanto il sale a far ingrassare ma, come al solito, lo stile di vita che conduciamo e ciò che mangiamo quotidianamente.

Per lo stessi principio, quindi, un panino al fast food oggi non ti fa ingrassare mentre mangiare tutti i giorni patatine fritte e hamburger senza muoverti è un ovvio motivo di aumento di peso.          

Dieta Senza Sale Cosa Mangiare

Quindi cosa devi mangiare?

Il miglior consiglio che possiamo darti è quello di mangiare tutto prestando attenzione alle dosi e sforzandoti di muoverti di più, senza dimenticare di bere acqua per idratarti.

Dopotutto non ha senso privarsi di qualsiasi delizia per un periodo di tempo e tornare ad abbuffarsi qualche mese dopo, non trovi?

Per dimagrire ci vuole equilibrio per cui se ti piace mangiare saporito ascolta questi consigli.

Usa un cucchiaino per dosare il sale e cerca di non superare i tre grammi giornalieri.

Per dare sapore sperimenta sapori nuovi come le spezie che sono innocue per la salute e sono anche molto gustose.

Segui una dieta flessibile che rispetti le tue necessità alimentari e che sia in grado di farti mangiare il giusto quantitativo di carboidrati, grassi e proteine.

Evita di metterti in punizione con cibo scondito e insapore ma controlla meglio le dosi e limita, quando è possibile, i cibi precotti.

Dai maggiore spazio alla tua creatività culinaria e concediti il lusso di cucinare per te quale grande atto di amore verso il tuo benessere.