Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Migliori Esercizi Braccia Donne

0 377

Quali sono i migliori esercizi per le braccia delle donne?

Molto spesso quando ci alleniamo tendiamo a concentrarci su addome, gambe e glutei, ritenute tra le zone più problematiche da scolpire.

Anche le braccia però ricoprono un ruolo importante nella perdita di massa grassa e nell’aumento di quella muscolare.

Come si allenano le braccia? Quali sono i migliori esercizi per le braccia delle donne?

Ecco qualche suggerimento su come allenare le braccia e tonificarle.

Come Risolvere il Problema delle Braccia Grosse Donne          

Le donne sono solite temere l’effetto tendina del braccio perché questo crea inestetismi localizzati che ci fanno sentire a disagio con magliette senza maniche.

Il punto è che quando si accumula grasso nel corpo significa che stiamo conducendo uno stile di vita scorretto e questo comprende sia il movimento che l’alimentazione.

Per far sì che gli allenamenti abbiano riscontro bisognerà approfondire anche la questione alimentazione e viceversa.

Nello specifico il motivo per cui si accumula grasso su determinate zone risiede nell’età, nello stress, nella qualità del sonno, nelle eccessive variazioni di peso ma anche per genetica ed ormoni.

Quindi per poter ottenere risultati allenandosi ci vuole uno stretto controllo su tutti questi fattori.

Quando il corpo torna al suo peso forma ideale significa che sta bene, che non è affaticato o infiammato.

Il nostro organismo ricomincia a drenare i liquidi e ad avviare correttamente le funzioni metaboliche quando tutto funziona correttamente, dall’alimentazione al sonno.

Senza questa premessa non avremmo potuto parlarti di allenamenti per le braccia proprio perché l’idea di dimagrimento localizzato è sbagliata.

L’esercizio fisico serve per dimagrire tutto il corpo e ogni esercizio attiva diverse zone muscolari il cui effetto si ripercuote su tutto l’organismo, compresa la psiche.

Esercizi per le Braccia Donne

Per migliorare l’aspetto delle braccia è necessario andare a stimolare bicipiti, tricipiti, deltoidi, dorsali e pettorali.

Se non sei pratico di fitness dovresti affidarti ad un esperto per chiedere come impostare la tua scheda di allenamento.

Difatti ci sono una miriade di esercizi che puoi compiere per migliorare l’aspetto delle braccia e che si possono effettuare con i pesi, con i macchinari oppure a corpo libero.

Dipenderà dal tuo tipo di allenamento e dal tuo fisico la scelta degli esercizi migliori.

Per questo abbiamo pensato di dividere in tre sezioni le possibilità che esistono rispetto ai migliori esercizi braccia donne.

Esercizi Braccia per Principianti

Se non hai mai frequentato una palestra e non hai idea di come ci si alleni, ti sconsigliamo vivamente di far da te.

Il nostro consiglio è quello di approcciarti al movimento con corsi cardio full body.

Questi corsi che sono spesso presenti in tutte le palestre si svolgono con una base musicale e sono pianificati per allenarsi in due modalità: aerobica ed anaerobica.

Per esempio l’acqua gym è perfetto per le braccia perché adesso è evoluto in una formula total body in acqua che consiste nel movimento a ritmo di musica mente si vanno a tonificare gambe e braccia con l’aiuto di piccoli oggetti in gomma piuma. Questo tipo di allenamento sfrutta la resistenza dell’acqua che incontri durante i movimenti e coinvolge tutto il corpo allenando tronco e arti inferiori migliorando anche il fiato.

Tra gli altri corsi per principianti che potresti seguire ci sono un’infinità di proposte che variano da palestra a palestra per cui anche step, zumba e qualsiasi altro esercizio cardio possono avere un buon effetto per chi si approccia per la prima volta alla palestra e agli allenamenti. Quando ti sentirai sufficientemente allenato potrai passare agli esercizi per intermedi.

Esercizi Braccia per Intermedi ed Esperti

Chi ha già un buon livello di allenamento potrà scegliere se allenarsi in palestra o a casa in modo intelligente.

Ci sono molti esercizi che coinvolgono la parte alta del corpo per cui potrai optare per allenamento con pesi o senza pesi a seconda del tuo obiettivo di dimagrimento, aumento di massa o tonificazione.

Vediamo quali sono i principali esercizi efficaci per allenare le braccia.

Piegamenti

Servono a tonificare pettorali, deltoidi e tricipiti e si svolgono senza pesi. Dovrai sdraiarti a terra a pancia in giù e a gambe distese. Con i palmi delle mani saldi a terra e piedi a martello sollevati distendendo completamente le braccia e poi torna a piegarle senza forzare troppo le articolazioni. Se non riesci le prime volte potrai ripetere i piegamenti con le gambe piegate e le ginocchia poggiate a terra.

Curl con manubri

Disponiti in piedi con le gambe divaricate e le ginocchia poco flesse. Afferra i manubri e tieni le braccia distese lungo il corpo. Adesso piega le braccia a gomiti fermi e distendi nuovamente. Schiena dritta, addome contratto e non trattenere il respiro.

Alzate laterali

Parti in piedi, gambe divaricate, ginocchia leggermente flesse. Prendi i manubri e apri le braccia sollevandole lateralmente fino alle spalle. Poi scendi e torna in posizione iniziale. Schiena dritta, addome contratto, respira mentre compi il movimento. Poi ci sono i military  press, i chest press e tutti gli esercizi che puoi compiere mediante gli attrezzi. Per capire quali sono indicati per la tua fisicità dovresti sempre parlarne con un esperto.