Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Come Perdere Grasso: Bugie e Verità

0 534

Nel corso di oltre dieci anni di coaching dei nostri clienti e preparazione di atleti ci siamo imbattuti in “miti” e “dicerie” dei peggiori…

Purtroppo o per fortuna i miti non mancano in tema di fitness e allenamento, specialmente quando cerchiamo su internet, oppure ascoltiamo il “guru del fitness” di turno che dice di non mangiare carboidrati e viene smentito dal “guru” successivo. A un certo punto avrai bisogno di fare reset e capire cosa fare realmente!

Eliminare i MITI e cercare di seguire i FATTI… C’è un problema! Alcuni di questi ritenuti “miti” sono in realtà VERI, ma quali? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

Bugie e Verità sulla Perdita Peso

VERO: l’Alimentazione Ipercalorica Fa Ingrassare

Se fai il paragone tra carboidrati, grassi e proteine in termini di calorie per grasso ovviamente i grassi sono molto più calorici quindi consumare un certo quantitativo di grassi può far sommare tante calorie extra. Questo se mangi burro di arachidi e insaccati con ogni pasto!

Il fatto è che una caloria non è sempre “una caloria”. Se nella tua dieta hai un apporto moderato di grassi (20-30% del totale calorico) non stai mangiando tante calorie extra, specialmente se la maggior parte sono grassi salutari che invece incoraggiano il consumo di grassi, come Omega-3.

BUGIA: la Dieta Low Carb Fa Dimagrire

L’apporto di carboidrati adeguato previene il crollo degli ormoni tiroidei, che sono estremamente importanti per bruciare grasso.

Se i carboidrati crollano improvvisamente crolleranno anche i livelli di ormoni tiroidei e questo fermerà il consumo di grassi.

Quindi mantenete i livelli di carboidrati ad un minimo di 2gr per kg di peso per tenere i livelli ormonali adeguati. Se volessi scendere ancora, ad esempio ad 1gr per kg, assicurati di tenere un giorno a carboidrati molto alti a settimana!

VERO: L’Acqua Brucia Grasso

Già! Infatti una persona poco idratata subisce un abbassamento del metabolismo (le calorie che bruci) piuttosto accentuata.

Di conseguenza stare idratati aiuta a tenere il metabolismo alto e il consumo di grassi ottimale.

Bere molta acqua inoltre aiuta contro la ritenzione idrica.

FALSO: Saltare la Colazione Fa Ingrassare

Ma guardati attorno, guarda la situazione Italiana, è chiaro che questi stessi
principi che ci hanno raccontato ci hanno portato a obesità, pessima forma
fisica e sovrappeso generale negli ultimi 30 anni.

Oltre il 50% degli Italiani sono in sovrappeso, se le regole standard funzionassero egregiamente, non saremmo una delle popolazioni più sovrappeso al mondo.

La spiegazione al fatto che saltare la colazione è associato a sovrappeso nella maggioranza della popolazione è associata alla frequenza dei pasti negli stessi soggetti.

In linea generale chi salta i pasti ha anche pessime abitudini alimentari e mostra anche una minore cura per la salute.
Le persone che saltano la colazione sono più frequentemente quelle che tentano varie diete infatti, in aggiunta sono anche le persone che meno si informano su nutrizione e salute.

Statisticamente si tratta di quelle persone con abitudini sregolate e forte sovrappeso che poi si lanciano in diete da 800kcal al giorno e soffrono di effetto yo-yo, lamentandosi della genetica o altri fattori.

A volte però viene sollevata un’argomentazione che ha basi scientifiche, ovvero che al mattino siamo più sensibili all’insulina. Ed è vero, siamo più sensibili dopo un digiuno lungo una notte, ma ad essere precisi siamo più sensibili nel primo pasto della giornata.

La sensibilità insulinica è incrementata dopo la deplezione del glicogeno muscolare e sei in stato di digiuno da 8 ore anche quello epatico sarà stato utilizzato.
E’ questo che aumenta la sensibilità insulinica, non qualcosa di magico come l’orario mattutino.

Come accade dopo gli allenamenti, sei più sensibile all’insulina perché hai
consumato glicogeno.

NOTA: Esistono alcuni regimi particolari (anche all’interno stesso della Dietaflessibile) che prevedono un digiuno o comunque di saltare il pasto principale della giornata, ma il tutto è ovviamente inserito in un contesto molto più ampio e strutturato.

BUGIA: i Carboidrati la Sera Fanno Ingrassare

Ovviamente andarci più leggeri con i carboidrati a fine giornata è consigliabile ma non è affatto necessario eliminarli, specialmente per quei soggetti che si allenano al pomeriggio o di sera!

Se ti alleni nel tardo pomeriggio o di sera avrai comunque bisogno di una buona quota dei tuoi carboidrati giornalieri tra il pre ed il post-workout insieme ad un adeguato apporto proteico, addirittura di un buon apporto di carboidrati a rapido assorbimento nel post allenamento!

BUGIA: gli Zuccheri Fanno Male

I carboidrati semplici o ad alto indice glicemico sono ottimi nel primo pasto della giornata per alzare i livelli bassi di zucheri nel sangue.

Questo aiuta a portare il corpo in uno stato di crescita dopo diverse ore di digiuno.

Ovviamente i carboidrati post-allenamento sono una necessità per riportare il corpo in uno stato ottimale che viene interrotto dall’allenamento.

VERO: Bisogna Aumentare le Proteine per Definire il Fisico

Quando inizi una dieta per perdere solo grasso le calorie devono ridursi, devi infatti bruciare grasso e il fabbisogno dei tuoi muscoli non cambia poi tanto.

Il problema è che il nostro corpo, mentre utilizza il grasso come fonte di energia, è alla costante ricerca di fonti alternative come le proteine delle quali sono fatti i tuoi muscoli.

E’ per questo che devi aumentare il tuo apporto di proteine, se inizi a perdere muscoli il tuo metabolismo diminuirà, se diminuisce non consumerai abbastanza grasso perdendo comunque muscolo.

Il consiglio è di apportare un minimo di 2/3gr di proteine per kg di peso quando sei in una dieta di definizione.

BUGIA: Allenarsi a Stomaco Vuoto Aiuta a Definire il Fisico

Devi SEMPRE consumare qualcosa prima dei workout! Nutrirti prima di un allenamento ti consente di allenarti più duramente, un workout più duro ti aiuta a mantenere più muscolo e più muscolo ti fa bruciare più grasso.

Consumate qualcosa almeno 2 ore prima dell’allenamento, combinate una fonte proteica magra e una fonte di carboidrati a lenta digestione per poi assumere una fonte di proteine più rapide e una nuova piccola porzione di carboidrati a lenta digestione circa 20min prima di iniziare. Questo fornirà aminoacidi e carboidrati a sufficienza per alimentare il workout

Sfrutta al massimo questi consigli per iniziare a perdere grasso già da OGGI!

Ma se vuoi ottenere il TOP, un fisico magro, asciutto e definito devi intraprendere uno stile di vita efficace ma che non sia “stressante” e ti lasci libero…

Scarica subito la nostra guida gratuita di avviamento alla Dietaflessibile e scopri come!