Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

I Migliori Piatti con Poche Calorie

0 339

Cosa mangiare con poche calorie? Quali sono i migliori piatti con poche calorie?

Qualsiasi tipo di dieta si segue, per dimagrire è necessario ridurre le calorie che si assumono con gli alimenti, tenendo il conto di tutto quello che si mangia giornalmente.

Spesso però non si ha idea di quante calorie contengono determinati cibi e si rischia di esagerare senza accorgersene.

Dietro un piccolo spuntino infatti possono esserci diverse centinaia di calorie, che rischiano di vanificare gli sforzi fatti per dimagrire.

Il deficit calorico per dimagrire è un parametro variabile, che viene stabilito in base al proprio fabbisogno calorico giornaliero, ovvero la quantità di energia necessaria al proprio organismo.

C’è chi può permettersi di mangiare più calorie senza ingrassare, come ad esempio chi ha uno stile di vita molto attivo o pratica sport, e chi invece deve tenere particolarmente sotto controllo le calorie perché ha un basso dispendio energetico.

A prescindere dalle esigenze di ognuno, esistono però diverse ricette ipocaloriche molto buone che si possono preparare in qualsiasi momento senza preoccuparsi delle calorie.

Vediamo assieme cosa mangiare quando non si possono assimilare molte calorie e scopriamo le migliori idee light sia per il salato che per il dolce.

Idee Piatti con Poche Calorie

Capita spesso di non riuscire a seguire una dieta con costanza a causa delle tante tentazioni che ci circondano.

Quando si vuole dimagrire, i cibi ipercalorici e grassi sembrano infatti sempre pronti a ricordarci quanto siano buoni e desiderabili.

Ma chi l’ha detto che un piatto per essere buono deve contenere per forza tante calorie?

Esistono diverse ricette leggere davvero buone, che si possono inserire all’interno di qualsiasi dieta.

Cominciando con gli antipasti dietetici si può scegliere fra le verdure cotte al forno o alla griglia, come ad esempio le melanzane alla mediterranea con pomodorini freschi e basilico, gli involtini di peperoni o le polpette di verdura.

Ottimo anche il crudo di pesce marinato, l’insalata di mare, i bastoncini di pollo con aromi e spezie, le uova cucinate sode o in camicia.

Tra i primi piatti light si può scegliere fra il riso, ad esempio il risotto al limone o all’arancia, il riso con bresaola e zucchine, l’insalata di riso con salmone e verdure, o la pasta preferendo condimenti semplici come il pesto genovese o trapanese, il pomodoro fresco o i pomodorini, il tonno e le verdure.

Per quanto riguarda le ricette di secondi piatti light c’è davvero da sbizzarrirsi.

Ottimi e poco calorici ad esempio gli involtini di pesce spada, il pesce al cartoccio, il soutè di cozze e vongole, la carne ai ferri o alla pizzaiola, il bollito, gli involtini di zucchine o gli hamburger vegetariani.

Ci sono tante idee persino per il dolce dietetico, che solitamente è invece quello più calorico.

Tra i dolci che non fanno ingrassare ci sono le coppette di yogurt e cacao, i biscotti con farina di ceci, il tiramisù light, i pancake dietetici, la torta di carote e persino il gelato alla banana, che si ottiene frullando le banane congelate a fettine.

Come Calcolare le Calorie degli Alimenti

Ogni macronutriente ha un determinato valore calorico, che in combinazione con gli altri determina le calorie totali del piatto.

  • Carboidrati o glucidi forniscono 4 kcal/g
  • Grassi o lipidi forniscono 9 kcal/g
  • Proteine o protidi forniscono 4 kcal/g

Per calcolare le calorie degli alimenti in modo facile e veloce, il migliore sistema è scaricare un app conta calorie che dà precise informazioni sulla quantità di macronutrienti e calorie che si assumono in base al pasto.

L’app di Dieta Flessibile permette di calcolare in modo automatico le calorie giornaliere che si assumono con i pasti.

Basta inserire i cibi che si consumano per avere in pochi click tutte le informazioni nutrizionali.

L’app è uno strumento fondamentale per seguire bene la dieta e tenere un vero e proprio diario alimentare digitale.

Per scaricare l’app e la guida gratuita di Dieta Flessibile clicca nel bottone qui sotto: