Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Qual è la miglior dieta post feste?

0 231

In giro si sente di tutto e di più…Dai trucchi più semplici come “riempiti di frutta e verdura”… A quelli più assurdi come “non mangiare niente e bevi il frullato di cavolfiore”. D’altronde dopo aver mangiato il mondo intero durante le festività ed aver messo su un po’ di grasso…

In giro si sente di tutto e di più…

Dai trucchi più semplici come “riempiti di frutta e verdura”…

A quelli più assurdi come “non mangiare niente e bevi il frullato di cavolfiore”.

D’altronde dopo aver mangiato il mondo intero durante le festività ed aver messo su un po’ di grasso…

La prima cosa che ti viene in mente è depurarti, mangiare poco per “annullare” l’abbuffata…

Come se tutto potesse scivolare via e dimagrire magicamente.
Purtroppo non è così, anzi, depurarti è la cosa peggiore che tu possa fare al tuo metabolismo.

Perché la dieta detossificante non funziona

Quello che devi capire è: cosa succede al tuo fisico con una dieta di questo tipo?

Ripercorriamo la serie di avvenimenti…

Hai mangiato molto più del normale durante le feste, hai messo su un po’ di grasso…

Perché hai preso molte più calorie di quelle che avresti dovuto assumere…

Quello che andresti a fare con una dieta depurante è abbassare drasticamente il livello di calorie…

Così facendo pensi che automaticamente dimagrirai….

In realtà questo non succede.

Cosa succede con la dieta detossificante

Perdi improvvisamente 2 o 3 chili…

Però ti sei mai chiesta che cosa sono quei chili?

Purtroppo c’è la tendenza a dare per scontato che sia grasso…

La verità è che quei 2-3 chili non sono grasso, ma sono liquidi.

Un deficit calorico così drastico infatti spingerà il corpo a buttare i liquidi che si sono accumulati con i pasti ipercalorici delle feste.

La cosa peggiore avviene quando insisti con diete di questo tipo…

Infatti il tuo fisico dovrà adattarsi in modo forzato al nuovo livello di calorie, estremamente basso…

E finirà per consumare i muscoli, in quanto questi consumano energia…

Quindi tu perderai qualche altro chilo, ma anche stavolta non è grasso… Bensì muscoli.

Il fisico andrà in modalità carestia, non riceverà le energie necessarie e dovrà conservare tutto il grasso possibile per garantire la sopravvivenza.

Ciò che ottieni infatti è un fisico “prosciugato”, con la pelle flaccida, il grasso dappertutto e la muscolatura inesistente (il cosiddetto aspetto di una prugna secca).

Qual è la dieta corretta post feste

Se hai letto bene fino a questo punto, hai capito che non dare le energie giuste al tuo fisico significa accumulare tutto il grasso…

Il tuo fisico se lo terrà ben stretto…

Quindi ciò che devi fare è dare le energie corrette al tuo fisico.

Devi mangiare il giusto, e qui arriva una bella notizia…

Perché la dieta corretta non è una dieta restrittiva, dove mangi poco e niente…

Ma una dieta dove mangi abbastanza, ti sentirai sazia/o, e mangi i cibi che ami…

Proprio così, nessuna restrizione.

Se ti sembra assurdo, ti faccio una domanda: quanto tempo riesci a stare a dieta, togliendo tutto ciò che ami?

Ben poco… Infatti accade ciò che viene chiamato effetto yo-yo, quindi dimagrisci e poi ingrassi di nuovo, anche più di prima.

La dieta corretta è quella dove:

✅ non ti sentirai più a dieta

✅ non vieni costretto a seguire una tabellina

✅ non esiste il giorno sgarro perché ogni giorno mangi quello che preferisci…

Come iniziare la dieta dove mangi quello che ami, senza stress

Si chiama Dieta Flessibile e abbiamo ideato un percorso facilissimo da seguire, infatti ti basteranno 5 minuti ogni giorno…

Quindi anche se sei una persona super impegnata, non ci sarà alcun problema.

In più sarai seguita/o quindi avrai tutto l’aiuto di cui hai bisogno…

Questo percorso si chiama sfida di 7 giorni, ti basterà partecipare! Ecco cosa otterrai:

✅ Imparerai a sfruttare i cibi che ami a tuo vantaggio (niente più rinunce!);

✅ Imparerai a creare il carburante bruciagrassi perfetto per il tuo fisico;

✅ Avrai l’assistenza costante di un coach che ti toglierà ogni dubbio;

Per vedere i dettagli della sfida ti basterà cliccare il pulsante qui sotto!

mappa dei macros