Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

RIVELAZIONE SHOCK! Ecco perché nessuna dieta funziona (tranne una!)

0 31

Cara lettrice,

Quante diete hai provato sino ad ora?

E quante di queste hanno fallito?

Io, in oltre 12 anni di esperienza come Nutrizionista, Fitness Model e Trainer Professionista, non ho mai vista una classica dieta offrire risultati concreti e duraturi.

E il motivo è molto semplice:

Che tu ci creda oppure no, le diete tradizionali sono state progettate per farti fallire – non per garantirti il fisico che hai sempre desiderato e meritato avere.

Per questo motivo, nelle prossime righe squarcerò quel sottile velo di bugie con cui ti hanno illusa, ingannata, e abituata a perdere peso.

Perché se hai già provato una dieta in passato e hai fallito, sappi che non è colpa tua. Non è colpa dell’età, del metabolismo, o del fatto che non riesci a stare a stecchetto. No, la verità è che tutte le diete hanno uno schema comune. E lo sai anche tu.

Ce l’hai presente?

È proprio questo, guarda:

Non solo: l’altro problema è che le diete tradizionali ci obbligano a cambiare le nostre abitudini.

Ma non va bene!

Tutti noi abbiamo “stili di vita alimentari” diversi. E ognuno di noi ha le sue abitudini. Così come ciascuno di noi ha gusti e preferenze differenti in ambito culinario.

Ma cosa fa la maggior parte delle diete?

Ci costringe a cambiare tutto ciò. E ci obbliga a mangiare cibi che non ci piacciono al giorno e l’ora che il medico ha stabilito per noi.

Naturalmente, tutto ciò si ripercuote negativamente anche nella vita di tutti i giorni…

E chi è madre, moglie e lavoratrice allo stesso tempo, sa perfettamente cosa intendo dire…

  • Cucine diverse per ogni membro della famiglia (e povera la mamma che ha quattro figli da accudire, l’amante, il marito, il gatto e il cane! Ahhh, santa donna!);
  • Un oceano di piatti, pentole e padelle sporche sparse per tutta casa;
  • Andirivieni folli per comprare l’ingrediente mancante al supermercato più vicino;
  • Salti mortali per accompagnare il bimbo all’asilo, il grosso a calcetto, la signorina a danza, l’amante dal prete, il marito dalla suora di clausura, il cane e il gatto al doposcuola… 
  • … il tutto mentre dovresti guidare e allo stesso tempo mangiare il riso con i fiori di garofano rigorosamente originari del Monte Everest;
  • Eccetera, eccetera, eccetera…

Per non parlare del fatto che un giorno potresti essere fuori per lavoro, che magari quel giorno potresti avere il compleanno di tuo figlio, o che semplicemente qualche volta ti piacerebbe goderti una deliziosa cena romantica con la tua dolce metà (o un pranzo domenicale in famiglia)…

E così, alla fine della fiera, la dieta finisce per rovinarti la vita, comandandoti a bacchetta ogni giorno – quasi come se volesse annientare completamente i piaceri della vita (sociale e non).

Ecco perché dico sempre che le diete tradizionali sono state progettate per farti fallire – e non per garantirti il fisico che hai sempre desiderato e meritato avere.

A tali condizioni, è normale mollare dopo un po’ che sei a stecchetto, soprattutto se hai rinunciato a tutto per niente. 

Il più delle volte infatti, succede che molti riprendono i chili persi con gli interessi. E quindi sono sempre di nuovo punto e accapo, (se non peggio!).

E non è mica finita qui!

Ti sei mai accorta del fatto che le diete sono tutte uguali, a tal punto che potresti fartela da sola senza alcun aiuto?

E allora che senso ha recarsi dal dottore, se poi ti rifilano sempre la solita dieta?

Quindi non solo paghi fior di quattrini una dieta uguale per tutti, ma sborsi centinaia di euro per una dieta che non funziona!

E l’ennesimo altro motivo per cui questo è vero il 99% delle volte è che le classiche diete da fame si focalizzano solo e soltanto sulla perdita di peso.

Ecco perché succede questo:

Non è colpa tua.

È colpa della dieta!

Quindi, la prossima volta che ne scegli una, assicurati che soddisfi i seguenti 4 requisiti.

I 4 requisiti di una dieta sana ed efficace

  • 1° REQUISITO: niente restrizioni e zero cibi proibiti.

In altre parole…

Una dieta sana ed equilibrata ti permette di mangiare TUTTO (anche le schifezze!). 

Poiché ha il DOVERE di trasformare i tuoi cibi preferiti in un potente brucia-grassi.

Qualunque dieta violi questo sacro comandamento, ti espone a GRAVI carenze nutrizionali.

E ora, con il tuo permesso, lascia che te lo dimostri…

Per esempio:

  • Sapevi che certe vitamine (e certi minerali) – indispensabili per bruciare il grasso corporeo in eccesso – sono SOLO dentro i carboidrati?
  • E sapevi che alcuni nutrienti fondamentali sono SOLO dentro i grassi?

Scommetto di no…

E come te, tante altre donne non lo sanno…

O non seguirebbero diete folli come quelle senza carboidrati, senza proteine, o senza grassi!

Anzi, ti dirò di più…

Sono pronto a scommettere che chi consiglia questo genere di diete fa un po’ come padre Zappata, quello che predica bene e razzola male.

E sai perché?

Te lo spiego subito…

Mettiamo caso che TU, domani, decida di seguire una dieta senza carboidrati. Qualsiasi essa sia. Ok?

Ecco cosa succederà:

All’inizio mangerai solo proteine e grassi…

Ma poi, vuoi per ingordigia oppure no, ti viene voglia di…

Pizza? Pasta? Pane?

Quello che vuoi. Non importa. Potrebbe anche essere un tozzo di pane, un cracker, o una semplice forchettata di spaghetti aglio e olio. Fai tu!

Il risultato è sempre lo stesso…

Ed è il seguente…

Non appena manderai giù il primo boccone, ecco che…

  • Gonfiore,
  • Infiammazioni,
  • Mal di stomaco,
  • Problemi intestinali e di digestione,
  • E chi più ne ha più ne metta…

… salteranno fuori tutti d’un colpo.

In più, come se non bastasse, oltre a tutto questo…

Scatenerai anche un forte, terribile e repentino accumulo di grasso: il famoso “ho ripreso tutti i chili con gli interessi!”, ce l’hai presente?

Ecco…

Al che dirai:

  • “Ahhh! Ma allora è vero che i carboidrati fanno male!”
  • “Ahhh! Ma allora è vero che i carboidrati fanno ingrassare”!
  • Eccetera, eccetera, eccetera.

Ma è davvero così?

Ovviamente no!

E il motivo è molto semplice…

Cancellando i carboidrati, il tuo corpo ha dimenticato come digerirli. Tutto qui.

Se così non fosse, come spieghi tutti i chili persi dalle nostre allieve?

“Ma come puoi mangiare così tanto
(e così tanti carboidrati) e perdere
peso comunque?”

La risposta è semplice…

Che tu ci creda oppure no…

Il segreto NON sta nella quantità di cibo che mangi. E neanche nel contare in modo ossessivo-compulsivo il numero di calorie che introduci nel tuo corpo.

Il segreto è SOLO nella combinazione prescritta di macronutrienti che assumi nell’arco di 24 ore.

Infatti…

Mangiare la giusta quantità di carboidrati, grassi e proteine (i cosiddetti macronutrienti)…

Genera un processo di combustione delle calorie che continua tutto il giorno.

Si tratta dunque di “un ciclo completo di riduzione del grasso di 24 ore”.

Poiché il metabolismo viene uniformato… 

E ciò consente al tuo corpo di bruciare il grasso 24 ore su 24.

A questo punto, la domanda che sorge spontanea è:

“Come faccio a sapere qual è la giusta quantità di macronutrienti per il mio corpo, il mio tipo di fisico, e le mie attuali condizioni di salute?”

Questo è il nostro lavoro, mia cara lettrice.

In effetti, potrei anche dirti come (e quali) calcoli fare…

Ma oltre ad essere molto complessi…

Tieni presente che noi di Dieta Flessibile® basiamo tutti i nostri calcoli prendendo in esame 26 parametri differenti.

E il motivo è molto semplice…

Noi vogliamo consegnarti un piano nutrizionale personalizzato, e non una dieta standard da appendere al frigo come fanno i miei colleghi.

“La Mappa dei Macros” è come un abito da sposa: è al 100% cucita su misura per te. 

E non è nient’altro che un sistema segreto (provare per credere!) che trasformerà i tuoi cibi preferiti in un potente bruciagrassi.

In questo modo…

Potrai dimagrire mangiando i cibi che ami… e al tempo stesso assumere i macronutrienti di cui hai bisogno per godere di un’ottima salute.

Ma ecco la parte migliore…

“La Mappa dei Macros” funziona così bene che le proteine bruceranno chili e chili di puro grasso IN COMPLETA AUTONOMIA – e manterranno il tuo corpo visibilmente più giovane, tonico e snello.

Quindi immagina come ti sentirai quando finalmente ti guarderai allo specchio e ti vedrai molto più bella, sexy e attraente che mai…

E non è tutto!

Grazie ai carboidrati, ti sentirai immediatamente più forte, energica e attiva. Mentre “stanchezza” e “fiacchezza” saranno per te soltanto uno spiacevole ricordo del passato.

Inoltre, i carboidrati accelereranno anche la distruzione delle masse di grasso (localizzato e ostinato) su TUTTO il tuo corpo. Mentre i grassi eviteranno qualsiasi squilibrio ormonale.

C’è solo un piccolo problema…

Ordinare la “Mappa dei Macros” non è affatto semplice.

Un lavoro così minuzioso e accurato richiede del tempo, sai?

E necessita di una consulenza preliminare con un membro del nostro staff.

Ovviamente, è al 100% gratuita e senza impegno. E puoi prenotarla al giorno e l’ora che preferisci direttamente da qui, da questa pagina.

Siamo d’accordo?

Ottimo!

Ora andiamo avanti…

  • 2° REQUISITO: una dieta sana ed equilibrata non provoca attacchi di fame.

Purtroppo…

In OLTRE 12 anni di esperienza come Nutrizionista, Fitness Model e Trainer Professionista…

Ho visto accadere l’esatto contrario.

È una situazione tremenda…

Ma questo è esattamente quello che succede:

Dopo giorni e giorni (a volte persino settimane!) di insalatine, carne bianca, riso bollito, pesce al vapore, e verdure scondite…

Ho visto centinaia e centinaia di donne strapparsi i capelli… e divorare un barattolo intero di Nutella in meno di dieci minuti!

Ma ecco la parte peggiore…

Che si tratti di Nutella, di “vagoni gelato”, o di pizze giganti…

Non importa!

Il vero problema sta nello scatenare “abbuffate senza senso”: sfoghi incontrollati che a loro volta degenerano in squilibri psicologici e disturbi alimentari da cui poi è difficile scappare.

Ecco perché una dieta sana ed equilibrata ha il DOVERE di trasformare i tuoi cibi preferiti in un potente brucia-grassi.

Perché hai il DIRITTO (e il dovere) di dimagrire mangiando i cibi che ami.

Andiamo avanti…

  • 3° REQUISITO: una dieta sana ed equilibrata NON modifica il tuo stile di vita alimentare, NON cambia le tue abitudini alimentari, e si sposa perfettamente con le tue preferenze culinarie.

Ne abbiamo parlato prima…

Ma affrontiamolo di nuovo.

Tutti noi abbiamo “stili di vita alimentari” diversi. E ognuno di noi ha le sue abitudini. Così come ciascuno di noi ha gusti e preferenze differenti in ambito culinario.

Ma cosa fa la maggior parte delle diete?

Ci costringe a cambiare tutto ciò. E ci obbliga a mangiare cibi che non ci piacciono al giorno e l’ora che il medico ha stabilito per noi.

Ecco perché il 100% delle diete fallisce! 

Perché sono letteralmente IMPOSSIBILI da seguire, o no?!

Certo, come abbiamo visto prima, non è l’unico motivo… ma questo è sicuramente il più lampante tra tutti, non trovi?

Indubbiamente sì…

Ma ecco la buona notizia:

L’eccezione che conferma la regola esiste…

E si chiama:

“Dieta Flessibile®, la dieta senza stress più amata dalle donne”

Per saperne di più, clicca qui.

  • 4° REQUISITO: una dieta sana ed equilibrata NON abbatte il numero di calorie giornaliere – e NON ti fa “mangiare poco e sano”.

Ti sembrerà strano, lo so…

Ma, detto in altre parole…

  • Dimagrire,
  • Perdere peso,
  • Tornare in forma,
  • Mettersi a dieta,

Non significa patire la fame. Non significa soffrire di crampi allo stomaco. Non significa mangiare 1000 calorie al giorno (e neanche 1200 se è per questo!).

Mettersi a dieta non vuol dire nulla di tutto questo!

Non vuol dire strisciare per terra davanti al frigo per placare la fame. Non vuol dire rinunciare ai piaceri della vita. E non vuol dire mangiare 800 calorie al giorno (né 1000, né 1200, e nemmeno 1500!).

Il motivo?

Te lo spiego subito…

Facciamo finta che abiti a Milano… e che devi andare a Roma per motivi di lavoro… ok?

E ipotizziamo che tu abbia deciso di recarti sul posto in macchina, magari con quella nuova di pacca che hai appena ritirato dal concessionario.

Ora, come ti prepareresti per affrontare questo lungo viaggio?

  • La mia compagna (per esempio) smonterebbe il guardaroba e farebbe le valigie, tentando di far entrare tutto l’armadio in tre o quattro borse…
  • Metterebbe a soqquadro tutta casa (e questo solo per assicurarsi di aver preso tutto il necessario)…
  • E infine, salirebbe in macchina… e prima di imboccare l’autostrada, si fermerebbe in una normale pompa di benzina per fare il pieno. 

Grossomodo…

Tu faresti lo stesso, no? 

E allora perché, nel raggiungere il “peso forma” dei tuoi sogni, non ti prepari a dovere nella stessa identica maniera?

Vedi, il tuo corpo è come una macchina: ha bisogno di “CARBURANTE” per bruciare i chili di troppo… per sciogliere come neve al sole il grasso in eccesso.

Perciò ti chiedo:

Se “fai la fame”, come pensi che farà il tuo corpo a sbarazzarsi dei chili in più?

Beh, semplicemente non può!

Perché se TU mangi poco (o non a sufficienza), il tuo corpo non avrà MAI abbastanza carburante… 

E per questo non otterrai MAI il fisico che hai sempre desiderato e meritato avere.

Lascia che te lo dimostri…

Per esempio:

  • Ti è mai capitato di seguire una dieta (qualsiasi essa sia) e di perdere un mucchio di chili SOLO all’inizio?
  • Quante volte hai visto la perdita di peso arrestarsi all’improvviso?
  • E quante volte hai esclamato: “Ma come diavolo è possibile?!”

Ti ho appena risposto:

Per bruciare grasso, il tuo corpo ha bisogno di “carburante”. Dei cosiddetti macronutrienti.

Più nello specifico…

(come ti dicevo poche righe qui sopra)

Ha bisogno di…

  • Proteine,
  • Carboidrati,
  • Grassi,
  • Vitamine,
  • E sali minerali…

… NELLA GIUSTA QUANTITÀ!

Altrimenti…

Anche se continui a mangiare 30 grammi di riso scondito, quattro patate lesse, e due broccoli bolliti – sia a pranzo che a cena, proprio come all’inizio…

La perdita di peso si bloccherà comunque, che tu lo voglia oppure no.

Infatti…

Cosa ti ho detto prima?

Il segreto NON sta nella quantità di cibo che mangi. E neanche nel contare in modo ossessivo-compulsivo il numero di calorie che introduci nel tuo corpo.

Il segreto è SOLO nella combinazione prescritta di “carburante” (e cioè di macronutrienti) che assumi nell’arco di 24 ore.

Infatti…

Mangiare la giusta quantità di carboidrati, grassi e proteine…

Genera un processo di combustione delle calorie che continua tutto il giorno.

Si tratta dunque di “un ciclo completo di riduzione del grasso di 24 ore”.

Poiché il metabolismo viene uniformato… 

E ciò consente al tuo corpo di bruciare il grasso 24 ore su 24.

Ecco perché Dieta Flessibile® ti permette di perdere peso così velocemente. Senza stress. Senza crampi allo stomaco. E senza attacchi di fame.

Perché mangi quello che vuoi, trasformando i tuoi cibi preferiti in un potente brucia-grassi.

Tuttavia, come ti dicevo poco fa…

Per sapere qual è la combinazione di “macro-nutrienti” perfetta per te, abbiamo bisogno di tempo. E soprattutto di una chiamata preliminare direttamente con te.

Naturalmente, questa consulenza la offriamo noi. E puoi prenotarla al giorno e l’ora che ti vanno più comodi.

Al link qui sotto trovi l’agenda online di uno dei nostri migliori consulenti:

[www.agendaonlinedietaflessibile®.com]

Cliccaci sopra, mi raccomando! Così potrai prenotare una consulenza gratuita e senza impegno con un membro del nostro staff. Offriamo noi!

Con affetto,

Il Dott. Valerio Morello Zenatello

Prenota ora una consulenza gratuita e senza impegno con un membro del nostro staff.
Prenota ora una consulenza gratuita e senza impegno con un membro del nostro staff.