Dieta Flessibile® Italia
La Dieta Senza Stress

Test in 5 domande RIVELA quanto ne sai di nutrizione

0 919

Fai questo test in 5 domande e scopri quanto ne sai di nutrizione… le tue conoscenze basteranno per bruciare grasso e costruire il fisico che desideri?!

Quanto ne sai di dieta e nutrizione? Scoprilo con questo test!

Ciao, quanto ne sai di dieta e nutrizione? Alla fine di questo articolo molto probabilmente scoprirai che la maggior parte delle cose che credevi di sapere sulla dieta, sono in realtà delle false credenze.

Mettiti alla prova! Ora ti farò delle domande, rispondi vero o falso e alla fine del video ti svelerò i risultati!

Pronti? Iniziamo!

Domanda numero uno: mangiare una pizza la sera fa ingrassare di più rispetto che a mangiarla a pranzo. Vero o falso?

Ciò che ti fa ingrassare è un principio molto semplice, ovvero assumere più calorie di quelle che il tuo corpo riesce a consumare.

È quindi una questione numerica di calorie che assumi e in particolare dei macro nutrienti che assimili, non tanto di tempi in cui mangi un cibo.

Infatti, se mangi la pizza a pranzo assumerai circa 700 calorie, ma lo stesso avviene se mangi la pizza a cena, sempre 700 calorie rimangono. Quindi, ai fini del dimagrimento, mangiare pizza a pranzo o a cena è la stessa cosa.

Domanda numero due: I carboidrati, come la pasta e il pane, fanno ingrassare. Vero o falso?

La risposta è: falso!

Anche in questo caso, ciò che fa la differenza è la quantità di carboidrati che assumi, non tanto i carboidrati in sé.

Quello che ti farà ingrassare è assumere più carboidrati rispetto a quelli di cui ha bisogno il tuo corpo per raggiungere i tuoi obiettivi di forma fisica.

Domanda numero tre: mangiare poco rallenta il metabolismo. Vero o falso?

La risposta è: vero!

Forse ti sembrerà contro intuitivo, perché quello che hai sempre sentito dire è che per dimagrire devi mangiare di meno.

Questo non è corretto, anzi, mangiare poco non farà altro che rallentare il tuo metabolismo, e quindi il tuo corpo brucerà più lentamente le calorie e perderà peso con ancora più difficoltà.

Questo succede perché se mangi poco, il tuo organismo tenderà a tenere a mano le calorie, bruciandone il meno possibile proprio perché ne ha poche a disposizione.

Anche in questo caso, ciò che fa la differenza è assumere la giusta quantità di calorie suddivise per i macro nutrienti, ovvero proteine, grassi e carboidrati.

Domanda numero quattro: per dimagrire è necessario eliminare uno o più macronutrienti. Vero o falso?

Falso!

Anche se ci sono tante diete di moda che tolgono i carboidrati, tolgono i grassi o ti dicono di limitare le proteine la verità è che solo con un equilibrio corretto tra TUTTI E 3 I MACRONUTRIENTI puoi ottenere risultati che durano nel tempo!

Domanda numero cinque: Per dimagrire bisogna mangiare frutta e verdura a volontà ad ogni pasto. Vero o Falso?

Falso!

Se è vero che frutta e verdura sono ricche di micronutrienti e vitamine, c’è da dire che anch’esse contengono calorie! E visto che alla fine della giornata il fatto che tu sia “dimagrito” o “ingrassato” dipende dal tuo bilancio calorico giornaliero, se ti abbuffi di frutta e verdura potresti addirittura ingrassare!

Per cui mi raccomando, non cadere in questo tranello!

A quante domande hai risposto correttamente?

Se non hai risposto correttamente a nessuna domanda o solo a una domanda su cinque, hai ancora molta strada da fare, ci sono ancora molte cose che devi imparare su come funziona il tuo organismo e su come impostare correttamente la tua dieta.

Se hai risposto correttamente almeno a tre domande su 5, significa che sei sulla buona strada e che hai conoscenze di base sulla nutrizione.

Se hai risposto correttamente a quattro o cinque domande su cinque, allora complimenti, e ne sai molto di più rispetto alla media delle persone.

Ora è il momento di mettere in pratica questi concetti fondamentali! Il primo passo da cui partire è scaricare la guida gratuita di avviamento alla Dieta Flessibile che trovi proprio sotto a questo video.

Clicca qui sotto e scaricala ora e ci vediamo la prossima settimana con un nuovo articolo qui sul blog!